sabato 23 settembre 2017

Alessia Mangiola - Cleopatra's armchair - esito: 30/30


Aggiornamento 19) 
Buongiorno Professoressa Polidori, carico le foto realizzate all'esterno con le ombre. 

Immagini 1L131) -1L183)

1L131)

                             
1L132) 



1L133) 




1L134)




1L135) 




1L136) 



1L137) 




1L138)


1L139)



1L140)



1L141)

1L142)




1L143)


1L144)

1L145)


1L146)



1L147)


1L148)




1L149)




1L150)




1L151)




1L152)




1L153)



1L154)




1L155)




1L156)



1L157)




1L158)




1L159)




1L160)




1L161)




1L162)




1L163)



1L164)




1L165)



1L166)



1L167)



1L168)




1L169)




1L170)




1L171)




1L172)



1L173)



1L174)




1L175)




1L176)








1L177)



1L178)




1L179)




1L180)




1L181)




1L182)



1L183)


































in attesa: h 9 del 5/9

ultima correzione h 6:36 del 23/8

h 6:36- 7:37 23 9 17

i fotomontaggi sono tutti validi e ben curati nei dettagli, nei rapporti dimensionali e nell'evidenz. con color/ e o bn i soggetti. ne bastava 1. tra queste 2 versioni, mi sono sguerciata, ho scaricato le immagini, ho riletto la sua descrizione della variante e alla fine ho capito  e sì, la versione  SECONDA VERSIONE 1L126 b (fotomontaggio 5, così nominato il file) è più realistico, ma è cmq vero che pulendo il tappeto il disegno si vede meglio. ok a tutto questa è quella che preferisco io, sarà che il genio dell'artista De Chirico ci dia senz'altro una mano, sarà che la sedia prende il 50% dell'intero spazio e sia in primissimo piano, sarà che se chiarisse un po' l'interno dei piedi nella composizione si potrebbero apprezzare molto di più le analogie costruttive... 
ok. serve l'ETICHETTA che potrà applicare a sua scelta, ma sia discreta! certo non sul retro! può anche metterla sotto e non visibile, o all'interno di un piede.

Restano le foto, cosa non da poco! ricordo bene che sono solo alcune, ma altre andavano ritagliate etc etc, inoltre buona l'angolazione tipo 1L128 - 1L129 DETTAGLIO PIEDI  che mostra qualcosa che altrimenti potrebbe sfuggire. 
Ora: Vista l'importanza delle foto e per poterla ammettere al 1° appello di settembre, alla chiusura x domani h 10:30 non si affretti poiché ho visto che ha problemi sia con lo strumento che con lo spazio, l'ora giusta, etc, e non ha senso, tempo ce n'è, quindi  le invierò il 6/9 mattina ancora un invito, in modo che possa aggiornare il suo post con tutte le foto. non credo di poter il 6 fare anche in tempo a commentarle, ma almeno avremo tutto il suo dossier. tutto chiaro? ok. bene. brava. cp


Aggiornamento 18)

Buonasera Professoressa Polidori, aggiungo le ultime elaborazioni riguardo i fotomontaggi. 

Immagini 1L124) - 1L130)
1L124) FOTOMONTAGGIO 1

Dopo l'incontro del 29/06, in questo fotomontaggio ho modificato le dimensioni del tappeto in modo che i disegni di progetto possano vedersi meglio. Per quanto riguarda la poltrona, invece, non ho voluto aumentare molto le dimensioni, perché se lo avessi fatto avrei coperto la piccola seduta del figlio di Cleopatra. 



1L125) FOTOMONTAGGIO 2 - QUADRO DI DE CHIRICO

In questo caso ho voluto fare due versioni del fotomontaggio. Nella prima ho tenuto conto della posizione della poltrona come aveva fatto nella sua elaborazione precedente cercando di ricrearla, mentre nella seconda ho seguito l'orientamento della poltrona esistente.

PRIMA VERSIONE 1L125 a) 
SECONDA VERSIONE 1L125 B)


1l126) FOTOMONTAGGIO 3

Anche in questo caso ho realizzato due versioni dello stesso, variando la tonalità del tappeto ingrandito. Nel primo caso ho utilizzato lo stesso rosso già presente nel fotomontaggio 1 e nella seconda versione ho mantenuto la tonalità preesistente. Anche qui ho inserito i disegni di progetto.

PRIMA VERSIONE 1L126 a) 
SECONDA VERSIONE 1L126 b)
1L127) FOTOMONTAGGIO 4

Ho cercato di rendere la poltrona ben visibile in tutte le elaborazioni cercando di non alterarne i colori. Ho realizzato anche le foto all'esterno, a breve saranno caricate.

Allego ora alcune foto riguardo il fronte e il retro della poltrona in quanto quelle precedentemente pubblicate risultavano scure e anche foto dei piedi. 
1L127) FRONTE


1L128) DETTAGLIO PIEDI 




1L129) DETTAGLIO PIEDI 


1L130) RETRO 



Mi scuso per l'eventuale colore rosso del testo anche se digito nero.



ULTIMA CORREZIONE, tempo impiegato dalle ORE 8:56 - 10:58
ultima data precedente 27/06/17 13:36
cara Ale, oltre alla lunga conversazione di giugno, scorrendo tutto il post e tutto l'iter, le indicazioni di partenza (sue)tipo questa e poi le mie, quanto sono state rispettate? questo tipo di imput/anima del suo progetto è stato (da me) rispettato e ritengo sia il mio compito riconoscere, rilevare, intuire cosa sia quell'idea, quell'anima che possa esprimersi nell'allievo e fornirgli identità, consapevolezza, fiducia. il resto è quanto l'allievo sia determinato a proseguire e come (tempi, interessi, voglia, mezzi, etc.).Il quanto determina la felicità del rapporto - tra noi 2, tra noi e la sedia, tra noi tutti che seguiamo insieme l'iter di molti. quest'anno c'è stata pochissima partecipazione di altri al progetto individuale. peccato!

questa è una sua prima versione  e renderla praticabile ha condotta ad altra forma, ammetto:assai meno anni '60! indiscutibilmente, ma avendo ad una verifica questa beh! questa no! era solo uno schienale insomma ho dato imput in valore di ciò che avevo visto, potevo fornirne di diversi ma anch'io cercavo di far respirare quel soffio di anima che è un idea di progetto nella testa/personalità di un allievo, uno che poi sarà un progettista, ma che per ora è nel buoi completo e si domanda solo come superare l'esamequi c'è sta una svolta, brutto termine, ma non ne trovo un altro, perché è solo una svolta, se poi sia un progresso e se sia valido o significativo, dipende dagli esiti, e gli esiti arrivano dopo, se si chiamano così, ma si passa a questo .e se sino alla resa finale sono stati rispettati gli imput iniziali, direi che decorazione, volontà di unire alcune logiche decorative: Sì! e poi: ma la forma che diventa un trono? rispondo: era molto meno trono o no? no era trono, ma aveva questi maniconi rosa a e soprattutto un'area su cui investire il concept/format (Cleopatra, anni '60 etc.) unito al motivo tipo arabesco. da qui il rendering in cui tante varianti cromatiche nel sotto-porticato dei piedi va reso con le foto altrimenti si perderà. e sì, la scelta cromatica ha alla fine appesantito tutto il corallo/sea (turchese e oro avrebbe cambiato molto?) siamo arrivate a fare le pulci allo schienale che da su ora è tutto giù: che dire??che l'immagine va rispettata, perché è un veicolo importante? fiato sprecato, che va almeno schiarita con photoshop? ari e tempo (mio) ari-sprecato, immagini nere! il corso è finito da un pezzo non mi metterò ANCORA A schiarire e contrastare le immagini di nessuno.queste le ho fatte io,
se ancora dopo mesi devo vedere questo esito amen.questa piattaforma non ha avuto esito soddisfacente, non c'è rispetto ed io dovrei ogni volta stare mezz'ora a sguerciarmi. scatti foto se vuole decenti e le carichi e ci vediamo all'esame, che del mio scrivere qui x 2 ore, non significa nulla nulla né per lei e tantomeno per gli altri allievi. carichi tutte le foto e avrà l'k all'ammissione all'esame: se saranno valide, contrastate, nitide, con i dettagli evidenziati etc etc, con la luce pomeridiana, in esterno etc etc etc etc tutto già detto un miliardo di volte e scritto altrettanto ecco qui ancora per l'ultima volta riportato: "immagine ed ecco gli schienali e i motivi decorativi corallo/rondellae qui c'è una certa differenza, dal modello Photoshop al vero: una semplificaz..." etc. dirò ok. e la finiremo con il mercato dei chiodini. cp


Aggiornamento 17)

Buonasera Professoressa Polidori, in questi giorni ho lavorato alle modifiche sulla sedia  riguardo la disposizione delle rondelle e dei coralli. Ho cercato al meglio di rendere più armoniose le rondelle e di posizionare i coralli per dare maggior idea di regalità seguendo una logica posizionale. Ho inserito gli elementi con i chiodini facendo attenzione a non rovinare il supporto ligneo. In alcune foto ho aggiunto del nastro adesivo sui braccioli in via precauzionale per evitare a causa del caldo un disfaldamento.  Di seguito le foto:

1L118) - 1l123)
1L118) FRONTE





1L119) RETRO 

1L120) LATO SINISTRO 

1L121) LATO DESTRO

1L122) REALIZZAZIONE DELLE RONDELLE 


1L123)PARTICOLARE CORNICE




Martedì 27/6 h 10:50 - h 13:35
allego di nuovo alcune immagini - perdita di tempo (LA MIA!) ovvero stare le ore a tradurre immagini su photoshop per spiegare, chiarire, e poi tanto, tanto tempo dedicato a lei. ho dedicato a lei più tempo che a chiunque altro allievo (che crea un precedente e che dovrò adeguare allo standard dei prototipi realizzati) in colloqui su colloqui e lavoro qui per lei sulla piattaforma e anche adesso già dalle 10 e 50, è già un'ora, sono le 11:50. sono perplessa. Continuare a scrivere: "avevamo stabilito così e così", quando le immagini parlano da sole e lei lo sa bene; il fotomontaggio con De Chirico ad esempio, non c'è! e la qualità delle foto con ombre: alcune non a fuoco, altre nemmeno impaginate...o corrette con il fondo bianco... la soluzione richiesta... la qualità delle rondelle.... 
Ieri c'ho perso circa 3 ore, e oggi leggo: "Aggiornamento 14... Se per lei queste aggiunte vanno bene, passerò alla fase delle foto con ombre e ai fotomontaggi.". Quindi si attende conferma e che oggi avrei detto la mia, invece leggo anche "Aggiornamento 15... ho pensato di fare le foto con le ombre)"e "Aggiornamento 16... Buon pomeriggio professoressa, ho pensato di fare anche i fotomontaggi." (!!?) Cioè? io sarei, dopo tutto il mio commento di ieri mattina, stata attaccata alla macchina anche dopo? quindi rispondere 3 volte di seguito? avessi un solo allievo, nì, averne 50 dimostra quanto ciò sia impraticabile. tutto ciò che faccio x uno deve essere fatto per l'altro. ma al solito questo concetto rifiutate di tenerlo presente. Ora devo decidere, nel caso di Brigitta, quando un aspetto del progetto non è stato concluso come concordato ho preteso che si portasse a termine. Qui dovrei fare lo stesso, e gli aspetti che non sono stati conclusi sono tutti indicati, a parte ad esempio che:
Nell'immagine Cleopatra seduta sulla sua Cleopatra's armchair. non è a fuoco la sedia.
Nel FOTOMONTAGGIO 2 non si apprezza (ergo non è visibile, apprezzabile) la sostituzione del tappeto con immagini del progetto poiché i disegni riportati non sono (a quella scala) rappresentativi e riconoscibili del prototipo - e vanno scelti altrimenti e soprattutto perché invece nel FOTOMONTAGGIO 1 - e dove tra l'altro il tappeto è più grande, ergo apprezzabile - non è stato sostituito? tale da chiarire il fatto che è contemporaneo, è il medesimo momento! ma con 2 troni simili...  h 12:28
Dunque, per il prototipo di Brigitta - io - ho cmq speso tutti i miei giorni, tutti dall'8/6 (in cui ne abbiamo anche discusso in aula), dico TUTTI i giorni sino a ieri. Brigitta ha reso il prototipo ciò che avevamo stabilito, ma, ma, ma anche io ho ari-controllato, aggiornato, impaginato, risposto, parlato, scritto, valutato per giorni altri: 19 gg.
h 12:39
vale la pena di impegnarsi (io x prima) ancora per ottenere, arrivare ad avere il prototipo per cui già tanta fatica (ovviamente di entrambe) è stata spesa? 
Nella mia esperienza ogni rinuncia è un fallimento. e il potere della sua ritorsione è devastante. al contrario ciò che resta nella memoria e agli atti e fatti è il risultato. strano o forse no a dirsi, di ogni esperienza poi si ricorda poco della fatica ma certo non della meta raggiunta - e senza ma o se -.
Quindi no. non va ancora bene soprattutto rispetto a tutto il lavoro. e sì è una questione di rispetto del proprio lavoro: ergo tanta fatica esige il risultato prospettato e non è certo la Sessione Estiva per accontentarsi, anzi!
NON è ammessa all'appello del 29/6. ci sono vari aspetti da risolvere/migliorabili sia nel prototipo che nei rendering. 
date e tutto: vedi post di Vanessa e Gessica: Tube Chair's  su tempi e modi, o Avvisi sul sito d'ateneo. non mi scriva. non serve. 
cp h 13:35
Aggiornamento 16)
Buon pomeriggio professoressa, ho pensato di fare anche i fotomontaggi.
Immagini 1L115)- 1L117)   : FOTOMONTAGGI
1L115) FOTOMONTAGGIO 1
Per questo fotomontaggio ho pensato di schiarire lo sfondo e di mettere in evidenza il tappetto, Cleopatra e la poltroncina. La poltroncina ho pensato di inserirla più grande rispetto a quella presente nella scena,anche perchè se non sbaglio mi aveva suggerito di metterla "fuori scala".
Immagine 1L116) FOTOMONTAGGIO 2
In questa foto ho inserito anche i disegni riferiti alla trasformazione della poltroncina, in sostituzione di una parte del tappetto. Anche qui ho ingrandito la poltroncina rispetto a quella presente nella scena. 
Immagine 1L117) 
Cleopatra seduta sulla sua Cleopatra's armchair. 
_______________________
Aggiornamento 15)
Buon pomeriggio professoressa, ho pensato di fare le foto con le ombre. Mi scuso per l'eccessiva ombra che si è creata, purtroppo ho potuto fare le foto in uno spazio relativamente piccolo. Ho realizzato le foto intorno alle 16:00- 16:30. Avevo provato a farne di foto qualche ora prima ma non si creava l'ombra dietro lo schienale, per questo ho convenuto aspettare un poco. 
Di seguito le foto della poltroncina. 
Immagini 1L105) - 1L114): FOTOGRAFANDO LA POLTRONCINA
Immagine 1L105) 
1L106) 
1L107) 
1L108)
1L109) 
1L110) 
1L111) 
1L112)
1L113) 
1L114) 
Aggiornamento 14
Buon pomeriggio professoressa, ho riflettuto su ciò che mi ha appena scritto. Purtroppo mi sono trovata costretta a collocare i coralli in quel modo per mancanza di spazio nella struttura esterna, e quindi li ho collocati in modo che potessero comunque ben identificarsi. Li ho incollati con la colla a caldo e per una maggior presa li ho fissati con dei chiodini al legno della struttura, quindi purtroppo non posso modificarne la disposizione. Però pensando al retro, mi è avanzato un altro corallo, e avevo in mente di collocarlo così:
Immagine 1L103)
Avevo pensato così in modo da poter dare forza alla forma di trono.
Immagine 1L104) idea per il fronte
In questo caso per il fronte ho pensato ad una rondella. Se per lei queste aggiunte vanno bene, passerò alla fase delle foto con ombre e ai fotomontaggi. 
correzione 1 cp
correzione 3 cp


non è un problema il colore del font, credo sia dovuto all'uso di differenti fonti. piuttosto: mi era parso che si fosse stabilito che le rondelle fossero anche 3 e che nelle gambe invece nessuna...No: mi correggo ecco l'immagine ed ecco gli schienalie i motivi decorat corallo/rondellae qui c'è una certa differenza, dal modello Photoshop al vero: una semplificazione, e, dalla prima versione questa qui, più recente, sembra andare meglio della precedente salvo che per la parte centrale alta, sotto il tetto della cornice(vedi correzione 1cp con evidenziatore giallo), dove nel modello in bianco si da risalto alla forza del trono, e  invece quel rametto che pende lo nega (anche se è simile - quasi - al modello Photoshop).
Poi c'è il fronte:
nonostante non ci siano foto decenti che mostrino il fronte, direi che è assai peggio quello realizzato (vedi correzione 3 cp, con evidenziatore rosa).

domani alle 10:30 scade il termine di presentazione. mi sembra che lei abbia ancora un po' di lavoro da pubblicare. 
farò ovviamente un Avviso che pubblicherò domani dopo tale ora in cui scriverò tutte le date di apertura e chiusura piattaforma, pubblica e o per Autori. cp
___________
Aggiornamento 13
Buon pomeriggio professoressa, ho terminato la trasformazione della poltroncina. 
Immagini: 1L76)- 1L102): TRASFORMAZIONE 
1L76) 
1L77) 
1L78) 
1L79) 
1L80) 
1L81) 
1L82) 
1L83) 
1L84) 
1L85) ATTACCO BRACCIOLO DESTRO - RETRO 
1L86)ATTACCO BRACCIOLO SINISTRO - RETRO 
1L87) 
1L88) 
1L89) 
1L90) 
1L91) 
1L92) 
1L93) 
1L94) 
1L95) 
1L96) 
1L97) 
1L98) 
1L99) 
1L100) 
1L101) 
1L102)Ho utilizzato filo da sarta per cucire la gommapiuma con le tele e  anche la spillatrice e la colla a caldo. A breve farò le prove del fotomontaggio e delle foto con le ombre. Ho inserito le rondelle in modo opportuno e negli spazi necessari in modo da non creare una pesantezza, data la presenza dei coralli. 
Mi scuso per la presenza in tutti i post da me fatti ultimamente per il color rosso delle scritte, ma clicco sempre sul colore nero però al momento della pubblicazione risulta rosso. 
________
Aggiornamento 12
Buon pomeriggio professoressa, carico altre foto del processo di trasformazione.
Immagini 1L68)- 1L75): Pitturando i piedi e i coralli
1L68) 
1L69)Piede retro sinistro turchese
1L70) Piede fronte destro turchese

1L71) Piede destro retro nero

1L72) Piede sinistro fronte bianco 
1L73) Visione d'insieme prima

1L74) Visione d'insieme ultimata 

Ho terminato la colorazione di tutta la struttura esterna e anche dei piedi interni e il sotto seduta. Passerò all'applicazione dei coralli.
1L75) 
Ho terminato anche la colorazione di tutti i coralli. Passerò ora all'applicazione delle tele. 
Buongiorno professoressa, per le due tele dei braccioli sono stata costretta a doverle "deformare" perché la forma complessiva della gommapiuma di ogni singolo bracciolo, considerando anche l'attacco del ferro di ogni singolo bracciolo con lo schienale, è quadrata. I due quadri dei braccioli invece sono rettangolari, e per far si che il motivo corallo potesse essere messo all'esterno così da riprendere i coralli fatti a mano, le ho dovute modificare.

Immagini 1L65) Bracciolo destro
Il quadrato nero sotto indica la forma del bracciolo, che appunto risulta essere quadrata rispetto alla tela. 
1L 66) Bracciolo sinistro 
Lo stesso vale anche qua. 
Le ripeto professoressa che purtroppo ho dovuto fare queste modifiche perché non sapevo come far conciliare la vista dei coralli all'esterno. Ho fatto in modo però che la deformazione non possa essere così tanto evidente...perché comunque le due tele saranno applicate sulla gommapiuma che assumerà un andamento curvo, proprio come i braccioli di De Chirico. 

EHHH???!!!!CHE SIGNIFICA "Le tele dei braccioli ( 1L66- 1L67) le ho dovute "allungare""? mi spieghi. spero non intenda che le ha deformate, assolutamente no! per il resto alcune sue foto sono molto piacevoli. cp

Aggiornamento 11
Buon pomeriggio professoressa, carico altre foto del processo di colorazione esterno/coralli. In più carico le foto delle altre tele che ho stampato.
Immagini: 1L63)- 1L64): pitturando la poltroncina e coralli
1L63) 
1L64)
Tele stampate
1L65) 
 1L66)
1L67)
Le tele dei braccioli ( 1L66- 1L67) le ho dovute "allungare" poiché era impossibile adattarle alle dimensioni dei braccioli, così come le avevo già mostrato negli esempi degli adattamenti. 
vedo 9:50 23/6 cp
Aggiornamento 10
Buon pomeriggio professoressa, carico le foto di come sto procedendo nella colorazione della poltroncina e dei coralli.
Immagini: 1L57) - 1L62):pitturando la poltroncina e i coralli
1L57)
1L 58) 
1L59) 
1L60) 
1L61)
1L62) 
no, le rondelle non erano messe così e ora sono troppo distaccate dai rami, non vede?!
L'idea di mettere i diversi colori dei piedi invece che a 2 a 2 di spigolo è interessante ed originale, ok. 
per quanto riguarda la stampa, dalla foto cosa posso/devo capire? boh, cmq certo, stampi. cp

Aggiornamento 9
Buon pomeriggio professoressa, ho fatto una prova di stampa per le tele. L'unico materiale che risulta essere adatto è il pvc, poichè l'unico in cui i colori si possono distinguere. Se per lei va bene, procederò a stampare le altre.
1L56) 

Aggiornamento 8
Buon pomeriggio professoressa, mi ha incuriosito l'idea di cambiare la colorazione delle parti interne dei piedi, per questo ho pensato di fare una prova del risultato che si potrebbe ottenere con questa variazione cromatica  interno/esterno. Di seguito le elaborazioni:

Immagini 1L53 - 1L55
1L53) 
Dal momento in cui ci sono a disposizione 8 superfici libere, poichè avevo realizzato 6 elaborazioni di cui quella nera e coralli rossi già decisa per tutto l'esterno della struttura e rimanendone 5, ho dovuto scartare una variante che era in più, perciò ho scartato la variante struttura bianca e coralli dorati.
1L54)RETRO

1L55) FRONTE E RISULTATO OTTENUTO

Ho optato per questa combinazione perché volevo che le due varianti turchese potessero essere in diagonale evitando di realizzare un unico lato della stessa cromia se le avessi collocate una a fianco all'altra. Ho anche colorato la parte inferiore della seduta e l'esterno in modo da poter avere una visione d'insieme. Mi scuso per il posizionamento delle rondelle, spero questa volta di aver capito la combinazione. Ovviamente cercherò di collocare i coralli e le rondelle in modo da poterle inserire adeguatamente specialmente nelle parti interne dei piedi dove la superficie non è molto grande. 


sì, salve Ale, sì corallo rosso su fondo nero ok e anche sulle facce esterene dei piedi MA LE FACCE INTERNE CAMBIEREI abbiamo 8 superfici, mi sbizzarrirei a 2 a 2 e farei tutte le altre varianti! ioltre le ricordo ANCORA UNA VOLTA DI NON METTERE LE RONDELLE TUTTE AD UNA AD UNA  MA RAGGRUPPARNE 3, POI 2 IN ALTRO POST E UNFINE UNA, ESATTAMENTE COME LE AVEVO MOSTRATO l'8/6. cp
Aggiornamento 7

Buon pomeriggio professoressa Polidori, ho fatto delle prove per il retro.
Immagini: 1L46 - 1L52
1L46 ) 





1L47) 



1L48) 




1L49) 



1L50) 


1L51) 



Dopo alcune riflessioni ho scelto la variante struttura nera/ coralli rossi, anche perchè così le tele risultano belle evidenti e si riprende il motivo presente nelle stesse.

Ho fatto una prova per i piedi:

1L52)




A breve pubblicherò le foto del processo di colorazione  e collocazione dei coralli.

* 12:47 Lunedì 19 giugno

cara Ale, stando alla variazione rendering  "ADATTAMENTI TELE 
COLORI STRUTTURA ESTERNA/ CORALLI" io sarei per fondo nero e corallo rosso. 
ma dipende da lei, e scelga lei, sono belli e validi tutti: il primo turchese/corallo rosso secondo me, pur bellissimo rende troppo omogeneo il tutto e leggo che anche lei la pensa così:"secondo me scegliere le due varianti turchese si rischierebbe di creare tutto un fondo e forse non sarebbe adatto
al contrario tutti gli altri esaltano le realizzazioni o parti di esse, esclusa
la bianco /coralli oro che sembra la meno appropriata...ma lei, al contrario scrive: "Per questo pensavo che la scelta potesse ricadere sulla variante bianco e oro" quindi da qui, e con un rendering è impraticabile una scelta, 
......
ma davvero sono ottimi tutti: a lei la scelta, vada a sentimento!
il retro procede? magari partire dal retro con la scelta delle cromie e trascinarle, riportare su tutto potrebbe essere la scelta decisiva. faccia una prova. cp

tutta la fase, braccioli etc  è perfetta. anche gli impaginati "ADATTAMENTI RIEPILOGO" sono molto belli, espressivi e significativi!

anche schienale e seduta mi sembra funzionino.
non capisco la storia delle gambe: "avevo pensato per i piedi di metterli non solo all'esterno ma anche nei lati interni, mentre volevo soltanto colorare l'intera copertura sotto la seduta perché secondo me aggiungere dei coralli si potrebbe rischiare di rovinare o comunque andarsi a perdere la copertura che è bella" se ho capito bene: sulle gambe/piedi x i 4 lati ok coralli e sotto la poltrona no? certo!
cp

  
Aggiornamento 6
Salve professoressa Polidori, ho realizzato delle elaborazioni nelle quali presento i possibili aspetti della sedia in base alla scelta delle varianti di cui detto precedentemente. Inoltre ho realizzato altre elaborazioni studiando i modi di adattare le tele sullo schienale, sulla seduta e sui braccioli.

ELABORAZIONI POLTRONCINA E ELABORAZIONI ADATTAMENTI TELE 
COLORI STRUTTURA ESTERNA/ CORALLI
1L 28- 1L 33
1L 28 
1L 29) 
1L 30) 
1L 31)
1L 32)
1L 33)
Per quanto riguarda i coralli , oltre all'esterno,avevo pensato per i piedi di metterli non solo all'esterno ma anche nei lati interni, mentre volevo soltanto colorare l'intera copertura sotto la seduta perché secondo me aggiungere dei coralli si potrebbe rischiare di rovinare o comunque andarsi a perdere la copertura che è bella.

Per la scelta del binomio struttura esterna /coralli, secondo me scegliere le due varianti turchese si rischierebbe di creare tutto un fondo e forse non sarebbe adatto, mentre per le due varianti nere credo che forse siano troppo forti. Per questo pensavo che la scelta potesse ricadere sulla variante bianco e oro ( la primissima sin dai miei disegni) piuttosto che bianco e argento poiché d'argento non se ne vede nelle tele. Lei professoressa quale binomio mi suggerisce di adottare?

ELABORAZIONI TELE adattamenti 
1L 34 -

1L 34)Per lo schienale ho pensato di aumentarne le dimensioni di     alcuni centimetri perché mi sembrava un poco piccola.
1L 35) 
1L 36) Seduta. La realizzerò in modo che si possa creare un gonfiamento.

1L 37) Braccioli. Per i braccioli avevo pensato all'interno di riempirli probabilmente con della carta di giornale in modo da non appesantire la struttura. Ovviamente cercherò di fissarla la gommapiuma adeguatamente.
1L 38)SCHIENALE
1L 39)SEDUTA 
1L 40) BRACCIOLO INTERNO DESTRO

1L 41) BRACCIOLO ESTERNO DESTRO

1L 42) BRACCIOLO INTERNO SINISTRO
1L 43) BRACCIOLO ESTERNO SINISTRO 

1L 44) ADATTAMENTI RIEPILOGO 1
1L 45) ADATTAMENTI RIEPILOGO 2

Ho cercato di collocare le tele in modo da poter creare diversità verso l'interno ma un collegamento all'esterno con il motivo corallo rosso. 
______________________ OTTIMO LAVORO, brava, foto molto interessanti (quella da sotto poi è proprio un'architettura!). per le tele faccia uno schizzo, un prospetto un rendering con le proporzioni esatte in modo da poter valutare se e cosa tagliare. ne abbiamo già parlato. INOLTRE le rotelle come abbiamo detto? non una qui una là ai punti cardinali ma:3 insieme da una parte 2 insieme da un'altra e una sola singola etc!
cp

Aggiornamento 5


Buon pomeriggio professoressa Polidori, ho terminato la trasformazione della poltroncina. Manca solo l'imbottitura che devo applicare sullo schienale, sulla seduta e sui braccioli.


Ora carico le foto di come è venuta la poltroncina. 



1L 6- 1L 27



1L 6) 

Per coprire la parte sottostante della seduta professoressa mi sono trovata costretta ad usare un cartoncino un poco spesso piuttosto che il compensato perché mi risultava troppo difficile piegarlo per cercare di creare il movimento curvo.

1L 7)  
1L 8)
1L 9)
1L 10) 
1L 11) Tracciamento dello schienale

1L 12)Tracciamento dei piedi

1L 13)Bracciolo
1L 14)
1L 15)
1L 16)
1L 17) 
1L 18)
1L 19 ) 
Il retro l'ho realizzato in questo modo,quindi non perfettamente diritto ai lati per lasciare spazio alla gommapiuma. 

1L 20) 
1L 21)
1L 22) 

1L 23) 
1L 24)
1L 25) 
1L 26) 

Ho fatto una prova di come saranno collocati i coralli:
1L 27) 
Per quanto riguarda le tele, quella di seduta credo che andrà perfettamente, mentre quella dello schienale dovrò ritagliarla in quanto esso è un pò piccolo rispetto alla forma della tela oppure dovrò aumentare l'altezza dello schienale prendendo dei centimetri della cornice. Mentre per i braccioli ora valuterò come posizionarle le tele. 

In questi giorni farò delle prove e le caricherò. Ora penserò anche ai colori da utilizzare per verniciarla. Cosa ne pensa del risultato professoressa?
ok. cp
Aggiornamento 4

Buongiorno Professoressa Polidori, mi scuso per non aver anche caricato la tavola cromatica di cui ne avevamo parlato insieme, provvedo subito a caricarla.

TAVOLA CROMATICA
Nella tavola oltre a fare un riepilogo dei riferimenti a cui mi sono ispirata, ho aggiunto anche altri colori rispetto a quelli che le avevo fatto vedere in seguito ai suoi suggerimenti.





Evoluzione della poltroncina
Aggiungo delle foto di come sto trasformando la poltroncina con il compensato, aiutandomi con le forme in cartone che avevo precedentemente realizzato. 

Immagini 1L 1 - 1L 5

1L 1) 

1L 2) 


1L 3)

1L 4)

1L 5)

La linea nera tracciata indica che la tavola del piano di seduta la taglierò fino a quel punto in modo che così l'imbottitura possa sporgere un poco e poterle dare del volume. Le tavole interne dei braccioli ho deciso di aggiungerle perché così l'imbottitura avrà un sostegno su dove dovrà essere appoggiata.

Presto caricherò ulteriori foto.
Probabilmente Professoressa mi cambierà la data di pubblicazione ma non riesco a spiegarmi il perché, poiché non la cambio manualmente. Mi scuso per il possibile inconveniente. 



salve Alessia..."a Lezione?" uhmmm, cmq benissimo, mi sembra che le sia e che mi sia tutto chiaro. vada avanti! (lei non può immaginare come sia contenta del suo "sblocco" creativo.)
Manca la tavola cromatica, credo, che mi ha fatto vedere e dalla quale siamo poi pervenute alla scelta dei possibili fondi & accoppiamenti col motivo corallo....cp
Aggiornamento 3
Buon pomeriggio Professoressa Polidori, di seguito il materiale di cui abbiamo parlato a lezione.
MODIFICHE ELABORAZIONI TELE
Il motivo ramificato sarà stampato
1 a- SCHIENALE
Ho schiarito la tela e girato gli occhi di 90° 
1b- BRACCIOLO DESTRO
1c- BRACCIOLO SINISTRO
Ho eliminato la "chitarra di Picasso" sostituendola con il fondo ramificato
1d- SEDUTA
Ho esteso il motivo ramificato su tutta quanta la tela
ELABORAZIONE CORALLI
Come mostrato a lezione pubblico i coralli che ho realizzato con il filo plastico. Carico il motivo che mi ha ispirato:
Mia elaborazione:
RANGE DI COLORI STRUTTURA ESTERNA E CORALLI
1- Struttura esterna color turchese (dalle tele di Picasso) e coralli rossi      (colore del corallo delle tele)
2- Struttura esterna color turchese (dalle tele di Picasso) e coralli dorati
3- Struttura esterna color bianco e coralli argento
4- Struttura esterna color nero e coralli rossi (colore del corallo delle        tele)
5- Struttura esterna color bianco e coralli dorati
6- Struttura esterna color nero e coralli color ocra (dagli orecchini di          Cleopatra delle tele)
Forma della poltroncina
Come già accennato a lezione ho avuto dei problemi in fase di trasformazione della poltroncina con il compensato poichè avendo usato un compensato di legno dallo spessore di 5mm mi risultavano dei problemi con l'imbottitura piegandosi fino al rischio di rompersi. Perciò ho utilizzato del nuovo compensato di 10 mm e ora sto procedendo nella realizzazione.
IDEE PER IL FOTOMONTAGGIO
Pubblico le foto già mostrate a lezione. Sono tutte scene tratte dal film Cleopatra del 1963
A- 
 B- 

C- 
A breve terminerò la sedia e lavorerò anche sui fotomontaggi
PS: Probabilmente Professoressa risulterà cambiata la data di pubblicazione del post anche se io non l'ho cambiata manualmente, poichè ad un certo punto mentre stavo procedendo con la pubblicazione avevo perso il materiale caricato. Mi scusi per l'inconveniente. Mi scuso anche se dovesse risultare la sua ultima correzione distribuita in maniera differente a come era prima ma risulta in questo modo in seguito al caricamento dei nuovi materiali.

bracciolo dx schiarita cp

































bene, sì: grandi passi avanti. ok. 
1.tengo a precisare che ho suggerito Picasso solo per avvalorare il motivo "arabesco" che lei aveva dimostrato di prediligere. e se porta i materiali su carta, possiamo togliere un po' di roba e le composizioni ne gioverebbero (altrimenti qui si rischia di fare tutta una tappezzeria della quale non è così semplice individuare che invece si tratta di 4 e differenti). 
2.il colore: ho schiarito tutto, poiché i bianchi devono essere bianchi. qui di seguito alcune prove, dipende da lei e dai suoi originali; 
3. il bracciolo destro come composizione va bene, ma va visto applicato alla sagoma del bracciolo, temo quindi che così com'è va posizionato longitudinalmente...
4. la seduta mi convince meno x 2 ragioni: la prima è che va pensata insieme al fondo ramificato, la seconda è che gli occhi di Liz non meritano fondi-schiena.
5. a proposito del motivo ramificato di tutta la sedia non ho capito che colore avrà e se va dipinto, poiché vedo nelle realizzazioni apparire rosso su fondo nero e nello schema invece è giallo /o dorato su fondo bianco...
6. alla composizione x il bracciolo sx toglierei la scultura di Picasso per tante ragioni: ad esempio è un peezzo non si sa perché, poi non è un elemento pittorico, è in mezzo alla bocca di Liz, etc.
7. e veniamo allo schienale, una delle più suggestive composizioni, e orientata correttamente (rettangolo & schienale) ma non si capisce perché dobbiamo avere occhi di Liz sbilenchi! perché non girarli, visto che sono proprio ad altezza giusta e che ti guardano?, quindi vanno girati (tutti) di 90°.
8. ci siamo persi De Chirico, le cornici etc e capisco che con composizioni così piene, era impossibile coordinarle con la metafisica.
cp
seduta schiarita cp
bracciolo sx schiarita cp
schienale schiarita cp

Aggiornamento 2
Buongiorno Professoressa,in questi giorni ho lavorato sulle elaborazioni per la tela con cui sarà rivestita la poltroncina.
Tra i riferimenti da lei fornitomi spicca sicuramente Picasso e la sua seria di CHITARRE che mi hanno molto colpito, tanto da prendere come esempio per le elaborazioni i seguenti quadri:
1 A)
Pablo Picasso, Guitar 1913
Quadro di Picasso da lei suggeritomi
 1 B
Pablo Picasso, Nature morte - guitar, newspaper, glass and ace of clubs 1914
1 C) 
Pablo Picasso, Still life with Guitar 1921
1 D)
Pablo Picasso, Musical Score and Guitar 1913
ELABORAZIONI 
 1 a) SCHIENALE

In queste elaborazioni oltre ad aver collocato porzioni del volto di Cleopatra, frutto del motivo precedentemente elaborato, ho pensato di aggiungere anche dei motivi che si ispirano al tema dei coralli provenienti dai due designer che mi aveva indicato tramite email. In più questa elaborazione e le altre che seguiranno hanno in comune non solo il damascato ma anche il color celeste.
2a -  
3 a- 
4a-                              
5a -

1 b- BRACCIOLO DESTRO 

Valgono i riferimenti precedenti e in più:
2 b- 
3 b- 
1 c - BRACCIOLO SINISTRO 
Valgono i riferimenti precedenti. In questo caso il blu di sfondo del quadro è stato sostituito con il "celeste" in modo da creare continuità con le altre elaborazioni
In più:
2c-
Pablo Picasso, Still life with Guitar. Variant state. Paris, assembled before November 15, 1913, dono dell'artista al MoMa.
1d - SEDUTA
Valgono i riferimenti precedenti. In questo caso il blu di sfondo del quadro è stato sostituito con il "celeste" in modo da creare continuità con le altre elaborazioni, 
ELABORAZIONE PROGETTUALE
1 E)
Ho sostituito sia il motivo di Casa Milà sia i decori alla Riccardo Dalisi che avevo inserito sulla cornice sostituendo questi con gli elementi corallo dorati presenti sia ai piedi sia sul retro della poltrona.
1F) 

1 G ) LATO SINISTRO 

1 H - LATO DESTRO

La tela sarà applicata sui braccioli in modo da fasciarlo completamente, una sorta di guanto.
Attualmente la sedia è stata smontata per modificarla con il compensato. Spero in questi giorni di poterla ultimare in modo da poterla fotografare e mostrare.
___________________
a Lezione il 18/5 le ho dato e ridato indicazioni che le avevo fornito sia qui, sia con e@, spero produttive. cp

cosa ne penso? FANTASTICO!
finalmente abbiamo foto della traduzione da seggiola in poltroncina. e  quindi OK
poi abbiamo dal disegno alla realizzazione di cornici etc: ottime, ma da cosa scaturisce la cornice? non c'è alcun disegno, eppure per averla sagomata, l'avrà disegnata, ritagliata etc, no?
cmq alla fine si arriva al r- fronte

la "lezione De Chirico"... bello, davvero molto bello come abbia assimilato, tradotto e, quindi progettato 
e gli elementi decorativi "corallo" sono fimnalmente la sintesi di ciò che stava cercando e va benissimo la trasposizione, etc.
quindi: straordinario passo avanti.
quindi tutta la poltrona costruita con volumi, forme, questa: , e decorata con i motivi denominati "corallo": sono molto, molto belli. quindi prosegua, ma la collocazione delle immagini di Cleopatra./Cancello Casa Milà non mi convince, la risolveremo, ma Milà va bene, incastonarci Liz, forse no, e soprattutto lei ha già formalmente delineato alla De Chirico + coralli: non possiamo aggiungere altro! semmai togliere, ripeto: la risolviamo. 
grazie, elaborazione e resoconto fantastico!. cp 

aggiungo qualche mia prova....enfatizzando la cornice (come in De Chirico) e ritrovando anche il motivo arabescato ( & Picasso) e la "partenza" proto-surrealista del suo Applicazione della tela sulla poltrona: d)


Nuovo aggiornamento
Buongiorno Professoressa, in questi giorni ho lavorato non solo ai disegni ma anche modellando la sedia che avevo recuperato, dandole la forma che lei mi aveva consigliato prendendo spunto dal quadro di Giorgio De Chirico, Mobili nella valle - 1927 - Olio su tela, cm 130x97. Ho anche ridisegnato e fatto foto della mia sedia di partenza in modo da poter vedere l'evoluzione.
Di seguito foto e disegni della sedia recuperata
a- Vista dall'alto


b- Vista frontale


c- vista frontale

d- retro
e- vista d'angolo


DISEGNI
                               
                                      1 a 
2a
                                       3a
1b - 
1c - 
1d - 

2d- 

1e -
Ora invece carico le foto e i disegni riferiti alle modifiche attuate in base al quadro sopra citato
f- vista dall'alto
g- vista dall'alto
h- vista retro d'angolo


i- dettaglio piedi De Chirico
j- dettaglio piedi laterali

k- lato destro 
l- retro
m- lato sinistro
n- dall'alto

o- bracciolo destro

p- bracciolo sinistro

q- dettaglio cornice (De Chirico)

r- fronte
DISEGNI
1f- dall'alto
1g- vista laterale

1h- fronte 
1i- piedi  

2i - piedi  
1j- retro

ELABORAZIONE PROGETTUALE
Appena ho visto il cancello di Casa Milà di Antoni Gaudì, ho pensato subito di sfruttarlo come base per la collocazione delle immagini di Cleopatra.
Cancello Casa Milà
1k- 
Per la cornice invece ho voluto utilizzare il motivo decorativo che si mostra in copertina del libro di Riccardo Dalisi
2k- 
Per i piedi - lati - retro invece gli elementi decorativi "corallo" 
3k
Idea finale 
Ho inserito le immagini di Cleopatra sulla base di quello che avevo precedentemente elaborato. Ogni immagine di Cleopatra è stata "schiarita" ponendo al di sopra di esse un quadratino color azzurrino. 

I dettagli color oro e anche quelli della tela di Casa Milà avevo pensato di realizzarli con del filo plastico facilmente modellabile in modo da metterli in rilievo.

I colori della cornice e dei piedi e del retro sono bianco e oro, anche se non mi convincono del tutto. Lei cosa ne pensa Prof.ssa? 
____________
cara Alessia le rimando l'invito. per i materiali "non pubblichi" apra un post e lo lasci ib bozza in modo che lo possiamo vedere solo lei ed io. lo nomini Alessia &  oppure - e o faccio ora - metto questo suo (per ora) unico post ib bozza e lo lasciamo in bozza sinché ci va. scelga lei, ma la posta elettronica permette poco ... rispetto alla piattaforma.
cp
Buon pomeriggio Professoressa Polidori, non mi fa accettare i suoi inviti, mi dice errore. Ho del materiale da farle vedere. Per alcuni dettagli mi sono ispirata ai due designers "top secret" e preferisco diglielo per email anzichè pubblicarlo sul blog visto la segretezza. Potrebbe inviarmi l'invito?

cara Alessia, le ho fornito davvero molti materiali, tempo, consigli, etc. quindi aspetto che lei elabori e produca. cp

in riferimento ai materiali discussi Giovedì 27/4 
da: Giorgio de Chirico, Mobili nella Valle, 1927
da: Riccardo Dalisi, Gaudi, mobili e oggetti, ed. Electa, MI, 1979
da: Antonio Gaudi, Casa Milà, Barcelona 1905-1912
vedi: Picasso: Guitars 1912–1914 | MoMA 
- https://www.moma.org/calendar/exhibitions/1088?locale=it - 

Picasso: Guitars 1912–1914    February 13June 6, 2011


The Museum of Modern Art

da: Pablo Picasso, Still life with Guitar. Variant state. Paris, assembled before November 15, 1913
da: Pablo Picasso, Chitarra, 1913. Carboncino, matita, inchiostro e carta incollata 66,3 X 49,5cm  MoMa - New York
da: Pablo Picasso, Guitar, Sheet Music and Glass, 1912
Giorgio de Chirico, Mobili nella Valle, 1927

29 Aprile h 9:03
mi raccomando sempre piedi alla sua poltrona!... e non quei monconi che finiscono in nulla, come le ho mostrato giovedì: sono una parte essenziale... 
Riccardo Dalisi, Gaudi, mobili e oggetti,
ed. Electa, MI, 1979
da: Riccardo Dalisi, Gaudi, mobili e oggetti, ed. Electa, MI, 1979
da: Riccardo Dalisi, Gaudi, mobili e oggetti, ed. Electa, MI, 1979
Antonio Gaudi, Casa Milà, cancello, Barcelona 1905-1912

Antonio Gaudi, Casa Milà, cancello, Barcelona 1905-1912 
Pablo Picasso, Still life with Guitar. Variant state. Paris, assembled before November 15, 1913, dono dell'artista al MoMa.
Pablo Picasso, Chitarra, 1913. Carboncino, matita, inchiostro e carta incollata 66,3 X 49,5cm  MoMa, The Museum of Modern Art, "Picasso: Guitars 1912 1914,   February 13June 6, 2011",  New York.
Pablo Picasso, Guitar, Sheet Music and Glass, 1912
_____________
22 Aprile h 11:18
cara Alessia,
lei non sta procedendo nella direzione corretta e certo siamo in 2 a rammaricarcene, ma si risolverà. se per lei va bene ci potremmo incontrare il giorno della Lezione ma alle 13:30 in A4, stampi e porti tutto ciò che producendo. va bene per lei? cp

mi spiace che lei no rifletta. purtroppo non segue neanche le mie indicazioni, e scrive ostinandosi "Per quanto riguarda il rivestimento, avevo pensato che ricoprire l'intera poltrona con immagini di Cleopatra potesse risultare troppo pesante. Per questo ho deciso di rivestire l'esterno con un tessuto broccato inerente alla tipologia di riferimento, mentre l'interno con le immagini di Cleopatra che si fondono con il tessuto essendo legati" lei può "pensare" ciò che vuole, e certo valutazioni sul troppo e sul poco vanno dosate, ma non per questo eliminate  bensì rislte poiché l'esercizio lo richiede.
c'era cmq uno suo nebuloso disegno già da me evidenziato - lì forse stava tentando qualcosa che però ha ritenuto di scartare e non so per darsi a cosa? mentre l'interno con le immagini di Cleopatra che si fondono con il tessuto essendo legati chiacchiere! non c'è una immagine o schema, o studio che spieghi come dal recuperato si passi alla tipologia indicata e nemmeno un'immagine elaborata che si applichi all'oggetto ottenuto. cp

Aggiornamento 2
Buongiorno Professoressa ho riflettuto su quello che mi ha detto nel post precedente e ho fatto alcune modifiche. Mi scuso per i disegni precedentemente postati, ma ancora non avevo capito bene come modellare l'imbottitura in modo corretto. Ho ridisegnato la poltrona prima con l'imbottitura e poi con la tela.
Nuovi disegni:
A) 
Per quanto riguarda il rivestimento, avevo pensato che ricoprire l'intera poltrona con immagini di Cleopatra potesse risultare troppo pesante. Per questo ho deciso di rivestire l'esterno con un tessuto broccato inerente alla tipologia di riferimento, mentre l'interno con le immagini di Cleopatra che si fondono con il tessuto essendo legati sia tessuto sia immagini dagli elementi dorati. Per quanto riguarda la tela, come suggeritomi da lei, ho estrapolato alcune parti e le ho combinate in maniera armoniosa.

B)Tessuto broccato (cercherò di trovarne uno simile a questo proposto)



C) seduta
D) schienale
E) Braccioli interni
Elaborazione progettuale (mantenendo sempre i piedi color oro):

F) Lato
G) Retro




H) Fronte

I) Seduta
L) Bracciolo sinistro
M)Bracciolo destro


21 Aprile 2017 h 12:02: "... Ho apportato delle modifiche alla poltrona e vorrei fargliele vedere"
22 Aprile h 08:36:...a quali "modifiche alla poltrona" si riferisce? nel suo post ci sono, come ho elencato anche con immagini, delle incongruenze e disegni inattendibili, quindi vorrei sapere di che modifiche parla. grazie cp 
_______________________________________
l'esercizio ha proprie modalità, che posso seguire in ciascun lavoro individuale, rispettate le quali si valuta l'idea e si procede nella sua definizione e applicazione

MA
  • 1 - se lei non rispetta le elementari convenzioni del disegno, se scrive a parole ciò che va definito progettualmente, allora siamo nel corso di Fiabe&racconti.
  •   
correzione cp7
correzione cp8
  • 2 - Se la tipologia di riferimento è la 1 (da correzione cp7/1), e quella recuperata è la 2 (da: correzione cp7/2), e l'idea di trasformazione è la 3(correzione cp7/3: con alette a sbalzo su braccioli preesistenti, lo schizzo 4 che lei propone (correzione cp7/4) prevede l'estensione dei 2 braccioli sino alla seduta e a sbalzo nella parte superiore (anche se poco credibile realizzare tutta la scocca in legno e, inoltre, senza disegnare nulla delle imbottiture) invece, nella Vista retro f (correzione cp7/5) ha un profilo del tutto diverso (vedi correzione cp8),quindi mi domando a che serva disegnare, o progettare, o fare schemi, o altro!
correzione cp3
correzione cp5
  • 3 - se ciò che lei chiama "base poltrona struttura" e che incoerentemente poi nella didascalia diventa "Elaborazione poltrona b" tanto per non capirci niente, sono disegni imbarazzanti: è la prima volta in vita mia che vedo quotare o indicare l'h con una curva! e non ci sono righe o scritte dritte, ... e le freccette (sic!) già inutili ma anche diverse: una curva l'altra no chissà perché... inoltre postati scuri e non contrastati(come ho evidenziato)
  • 4 - se quello che definisce: "Applicazione della tela sulla poltrona: d" è una  suggestione (anche valida) ma negata, non rispettata, non studiata, non determinata e anzi non eseguita nei disegni successivi: Vista retro 


  •  5 - e se, passiamo al'unica immagine elaborata, lei sovrappone un motivo dorato ad immagini di occhi, bocche etc, è una scelta che rispetto e non discuto, ma applicare detto motivo pseudo-liberty ad una sottostante griglia ortogonale, ciò mi lascia perplessa e mi domando perché non unire le parti di occhi, bocche etc, in forma armoniosa e conseguente allo stesso soggetto? inoltre ho più volte ribadito che la composizione delle immagini non può essere una sorta di motivo/tessuto omnicomprensivo di rivestimento, ma che al contrario la poltrona deve avere PARTI evidenziate con le immagini  etc. cp

   

AGGIORNAMENTO
Elaborazione progettuale data dall'unione delle quattro immagini di riferimento precedentemente scelte:        a) Ho voluto inserire anche questi elementi color oro in modo da poter ricreare un richiamo di sfarzo, di lusso inerente al film Cleopatra del 1963 e anche alla tipologia di poltrona scelta.


















Elaborazione poltrona

b)
c)
Come riportato nell'immagine precedente, eventualmente saranno applicate le forme barocche della tipologia di riferimento scelta sulla testata dello schienale e sui piedi, ma ancora sto pensando con quale materiale potrei realizzarle.
Applicazione della tela sulla poltrona: d) La tela sarà applicata in modo da prenderne diverse porzioni della stessa e applicarla su schienale, seduta e braccioli, fronte e retro.
Vista laterale e)

Vista retro f)
Vista fronte schienale, seduta e braccioli. g)

Attualmente la poltrona è in fase di elaborazione. Sono state inserite soltanto le parti in legno come da progetto.

Qualora decidessi di inserire la forma barocca della tipologia di riferimento sulla testata dello schienale, modellerò la forma dello stesso.  

Buon pomeriggio Professoressa Polidori, volevo farle vedere le modifiche che ho apportato alle idee esposte nel post precedente.
ok, siamo all'asilo, finalmente abbiamo scelto le 4 figurine: che bello, che bello, ye, ye. riportiamole ancora una volta! certo come no, ancora e ancora, sempre 4 sono e restano.
poi?
poi ariciccia per la 4a volta o terza volta sempre la stessa questa che non è certo frutto dei 4 esempi scelti e riportati e riportati etc etc.
quindi ogni volta il giochetto no riesce.  e mai riuscirà, perchè la matematica, o meglio l'aritmetica NON è UN'OPINIONE. cp 
Ho mantenuto sempre le quattro immagini di riferimento che avevo scelto:

1) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei
2) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei
3) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei
4) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 
Ho deciso di utilizzare l'immagine modificata da me di Cleopatra(come modifica all'immagine 4)Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963):

In questo caso ho preferito non fondere le quattro immagini di riferimento per formarne una, ma ho mantenuto la sola immagine modificata da me che inserirò sullo schienale e per le altre tre ho voluto sfruttare lo sfondo cromatico delle stesse e utilizzarlo come rivestimento in tessuto damascato della poltrona (fedele alla tipologia di poltrona scelta).
Riporto due esempi poiché sono ancora indecisa su quale scegliere:
a- con sfondo nero

b - con sfondo grigio
Idea progettuale:

Per quanto riguarda la sedia da me reperita, ci sto già lavorando in modo che possa risultare affine alla tipologia di poltrona scelta.

spero proprio di no:" Il fotomontaggio della sedia è indicativo per esprimere la mia idea." inoltre tanto per dirne una: la tipologia di riferimento, questa,come fa a diventare così? poi ho più volte specificato che l'esercizio non è fare una carta da parati, o tessuto ripetendo all'infinito un'immagine! e cosa a che vedere questo scansione geometrica con il soggetto Cleopatra? cp
Immagini di riferimento:
1) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei:
2)Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei:
3) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei:4) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 (inserita nel post precedente):
Riporto l'immagine modificata da me di Cleopatra, pubblicata nel post precedente. Questa corrisponde come modifica dell'ultima immagine di riferimento: 4)Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 
Ho deciso di utilizzare l'immagine modificata da me e fonderla con le tre immagini sopra indicate:
"Texture Finale"
Utilizzerò questa immagine replicandola in modo seriale su tutta la sedia:
Sedia recuperata:
Il fotomontaggio della sedia è indicativo per esprimere la mia idea.
I motivi decorativi tipo fantascienza anni 50/60 certo non sono affini alla Cleopatra di ben altro periodo. inoltre cosa non è chiaro della frase: 
Scelta dei soggetti di riferimento = 4 immagini a stampa?




queste sono tra i RIFERIMENTI e non tra le "immagini utilizzabili".



questo è tra i MOTIVI DECORATIVI UTILIZZABILI e non per estrapolarne e svilirne una parte traducendola in una ripetitiva serie a trama fitta ortogonale e senza colore.
quindi questa che è una delle IMMAGINI MODIFICABILI resta unica.

Alessia Mangiola - Cleopatra's armchair

01. Tipologia scelta: 










02. Scelta dei soggetti di riferimento:
 - 1 Atomic switchplate





- 2 Interruttore





- 3 Motivo decorativo



- 4 Elizabeth Taylor - nel film "Cleopatra" (1963)





03. Elaborazione progettuale 
Ho deciso di combinare alcuni particolari delle quattro immagini di riferimento in modo tale da ricavare una "texture" con la ripetizione seriale dell'immagine sottostante di Cleopatra. Questa texture la utilizzerò per rivestire interamente la sedia(braccioli, seduta, piano di appoggio).

04. Sedia reperita ed eventuali materiali da impiegare:



Modifiche che apporterò:
-coprire le parti vuote tra il piano d'appoggio, la seduta e i    braccioli in modo da ottenere un unico sfondo su dove inserirò la    texture. 
I materiali che utilizzerò per le modifiche saranno:
imbottitura: gommapiuma o simil.
sagome: compensato
rivestimento: eventuale tessuto in pelle.