sabato 22 aprile 2017

A+ Alessia Mangiola - Cleopatra's armchair

mi spiace che lei no rifletta. purtroppo non segue neanche le mie indicazioni, e scrive ostinandosi "Per quanto riguarda il rivestimento, avevo pensato che ricoprire l'intera poltrona con immagini di Cleopatra potesse risultare troppo pesante. Per questo ho deciso di rivestire l'esterno con un tessuto broccato inerente alla tipologia di riferimento, mentre l'interno con le immagini di Cleopatra che si fondono con il tessuto essendo legati" lei può "pensare" ciò che vuole, e certo valutazioni sul troppo e sul poco vanno dosate, ma non per questo eliminate  bensì rislte poiché l'esercizio lo richiede.
c'era cmq uno suo nebuloso disegno già da me evidenziato - lì forse stava tentando qualcosa che però ha ritenuto di scartare e non so per darsi a cosa? mentre l'interno con le immagini di Cleopatra che si fondono con il tessuto essendo legati chiacchiere! non c'è una immagine o schema, o studio che spieghi come dal recuperato si passi alla tipologia indicata e nemmeno un'immagine elaborata che si applichi all'oggetto ottenuto. cp

Aggiornamento 2
Buongiorno Professoressa ho riflettuto su quello che mi ha detto nel post precedente e ho fatto alcune modifiche. Mi scuso per i disegni precedentemente postati, ma ancora non avevo capito bene come modellare l'imbottitura in modo corretto. Ho ridisegnato la poltrona prima con l'imbottitura e poi con la tela.
Nuovi disegni:
A) 
Per quanto riguarda il rivestimento, avevo pensato che ricoprire l'intera poltrona con immagini di Cleopatra potesse risultare troppo pesante. Per questo ho deciso di rivestire l'esterno con un tessuto broccato inerente alla tipologia di riferimento, mentre l'interno con le immagini di Cleopatra che si fondono con il tessuto essendo legati sia tessuto sia immagini dagli elementi dorati. Per quanto riguarda la tela, come suggeritomi da lei, ho estrapolato alcune parti e le ho combinate in maniera armoniosa.

B)Tessuto broccato (cercherò di trovarne uno simile a questo proposto)



C) seduta
D) schienale
E) Braccioli interni
Elaborazione progettuale (mantenendo sempre i piedi color oro):

F) Lato
G) Retro




H) Fronte

I) Seduta
L) Bracciolo sinistro
M)Bracciolo destro


21 Aprile 2017 h 12:02: "... Ho apportato delle modifiche alla poltrona e vorrei fargliele vedere"
22 Aprile h 08:36:...a quali "modifiche alla poltrona" si riferisce? nel suo post ci sono, come ho elencato anche con immagini, delle incongruenze e disegni inattendibili, quindi vorrei sapere di che modifiche parla. grazie cp 
_______________________________________
l'esercizio ha proprie modalità, che posso seguire in ciascun lavoro individuale, rispettate le quali si valuta l'idea e si procede nella sua definizione e applicazione

MA
  • 1 - se lei non rispetta le elementari convenzioni del disegno, se scrive a parole ciò che va definito progettualmente, allora siamo nel corso di Fiabe&racconti.
  •   
correzione cp7
correzione cp8
  • 2 - Se la tipologia di riferimento è la 1 (da correzione cp7/1), e quella recuperata è la 2 (da: correzione cp7/2), e l'idea di trasformazione è la 3(correzione cp7/3: con alette a sbalzo su braccioli preesistenti, lo schizzo 4 che lei propone (correzione cp7/4) prevede l'estensione dei 2 braccioli sino alla seduta e a sbalzo nella parte superiore (anche se poco credibile realizzare tutta la scocca in legno e, inoltre, senza disegnare nulla delle imbottiture) invece, nella Vista retro f (correzione cp7/5) ha un profilo del tutto diverso (vedi correzione cp8),quindi mi domando a che serva disegnare, o progettare, o fare schemi, o altro!
correzione cp3
correzione cp5
  • 3 - se ciò che lei chiama "base poltrona struttura" e che incoerentemente poi nella didascalia diventa "Elaborazione poltrona b" tanto per non capirci niente, sono disegni imbarazzanti: è la prima volta in vita mia che vedo quotare o indicare l'h con una curva! e non ci sono righe o scritte dritte, ... e le freccette (sic!) già inutili ma anche diverse: una curva l'altra no chissà perché... inoltre postati scuri e non contrastati(come ho evidenziato)
  • 4 - se quello che definisce: "Applicazione della tela sulla poltrona: d" è una  suggestione (anche valida) ma negata, non rispettata, non studiata, non determinata e anzi non eseguita nei disegni successivi: Vista retro 


  •  5 - e se, passiamo al'unica immagine elaborata, lei sovrappone un motivo dorato ad immagini di occhi, bocche etc, è una scelta che rispetto e non discuto, ma applicare detto motivo pseudo-liberty ad una sottostante griglia ortogonale, ciò mi lascia perplessa e mi domando perché non unire le parti di occhi, bocche etc, in forma armoniosa e conseguente allo stesso soggetto? inoltre ho più volte ribadito che la composizione delle immagini non può essere una sorta di motivo/tessuto omnicomprensivo di rivestimento, ma che al contrario la poltrona deve avere PARTI evidenziate con le immagini  etc. cp

   

AGGIORNAMENTO
Elaborazione progettuale data dall'unione delle quattro immagini di riferimento precedentemente scelte:        a) Ho voluto inserire anche questi elementi color oro in modo da poter ricreare un richiamo di sfarzo, di lusso inerente al film Cleopatra del 1963 e anche alla tipologia di poltrona scelta.


















Elaborazione poltrona

b)
c)
Come riportato nell'immagine precedente, eventualmente saranno applicate le forme barocche della tipologia di riferimento scelta sulla testata dello schienale e sui piedi, ma ancora sto pensando con quale materiale potrei realizzarle.
Applicazione della tela sulla poltrona: d) La tela sarà applicata in modo da prenderne diverse porzioni della stessa e applicarla su schienale, seduta e braccioli, fronte e retro.
Vista laterale e)

Vista retro f)
Vista fronte schienale, seduta e braccioli. g)

Attualmente la poltrona è in fase di elaborazione. Sono state inserite soltanto le parti in legno come da progetto.

Qualora decidessi di inserire la forma barocca della tipologia di riferimento sulla testata dello schienale, modellerò la forma dello stesso.  

Buon pomeriggio Professoressa Polidori, volevo farle vedere le modifiche che ho apportato alle idee esposte nel post precedente.
ok, siamo all'asilo, finalmente abbiamo scelto le 4 figurine: che bello, che bello, ye, ye. riportiamole ancora una volta! certo come no, ancora e ancora, sempre 4 sono e restano.
poi?
poi ariciccia per la 4a volta o terza volta sempre la stessa questa che non è certo frutto dei 4 esempi scelti e riportati e riportati etc etc.
quindi ogni volta il giochetto no riesce.  e mai riuscirà, perchè la matematica, o meglio l'aritmetica NON è UN'OPINIONE. cp 
Ho mantenuto sempre le quattro immagini di riferimento che avevo scelto:

1) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei
2) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei
3) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei
4) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 
Ho deciso di utilizzare l'immagine modificata da me di Cleopatra(come modifica all'immagine 4)Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963):

In questo caso ho preferito non fondere le quattro immagini di riferimento per formarne una, ma ho mantenuto la sola immagine modificata da me che inserirò sullo schienale e per le altre tre ho voluto sfruttare lo sfondo cromatico delle stesse e utilizzarlo come rivestimento in tessuto damascato della poltrona (fedele alla tipologia di poltrona scelta).
Riporto due esempi poiché sono ancora indecisa su quale scegliere:
a- con sfondo nero

b - con sfondo grigio
Idea progettuale:

Per quanto riguarda la sedia da me reperita, ci sto già lavorando in modo che possa risultare affine alla tipologia di poltrona scelta.

spero proprio di no:" Il fotomontaggio della sedia è indicativo per esprimere la mia idea." inoltre tanto per dirne una: la tipologia di riferimento, questa,come fa a diventare così? poi ho più volte specificato che l'esercizio non è fare una carta da parati, o tessuto ripetendo all'infinito un'immagine! e cosa a che vedere questo scansione geometrica con il soggetto Cleopatra? cp
Immagini di riferimento:
1) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei:
2)Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei:
3) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 modificata da lei:4) Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 (inserita nel post precedente):
Riporto l'immagine modificata da me di Cleopatra, pubblicata nel post precedente. Questa corrisponde come modifica dell'ultima immagine di riferimento: 4)Elizabeth Taylor dal film Cleopatra del 1963 
Ho deciso di utilizzare l'immagine modificata da me e fonderla con le tre immagini sopra indicate:
"Texture Finale"
Utilizzerò questa immagine replicandola in modo seriale su tutta la sedia:
Sedia recuperata:
Il fotomontaggio della sedia è indicativo per esprimere la mia idea.
I motivi decorativi tipo fantascienza anni 50/60 certo non sono affini alla Cleopatra di ben altro periodo. inoltre cosa non è chiaro della frase: 
Scelta dei soggetti di riferimento = 4 immagini a stampa?




queste sono tra i RIFERIMENTI e non tra le "immagini utilizzabili".



questo è tra i MOTIVI DECORATIVI UTILIZZABILI e non per estrapolarne e svilirne una parte traducendola in una ripetitiva serie a trama fitta ortogonale e senza colore.
quindi questa che è una delle IMMAGINI MODIFICABILI resta unica.

Alessia Mangiola - Cleopatra's armchair

01. Tipologia scelta: 










02. Scelta dei soggetti di riferimento:
 - 1 Atomic switchplate





- 2 Interruttore





- 3 Motivo decorativo



- 4 Elizabeth Taylor - nel film "Cleopatra" (1963)





03. Elaborazione progettuale 
Ho deciso di combinare alcuni particolari delle quattro immagini di riferimento in modo tale da ricavare una "texture" con la ripetizione seriale dell'immagine sottostante di Cleopatra. Questa texture la utilizzerò per rivestire interamente la sedia(braccioli, seduta, piano di appoggio).

04. Sedia reperita ed eventuali materiali da impiegare:



Modifiche che apporterò:
-coprire le parti vuote tra il piano d'appoggio, la seduta e i    braccioli in modo da ottenere un unico sfondo su dove inserirò la    texture. 
I materiali che utilizzerò per le modifiche saranno:
imbottitura: gommapiuma o simil.
sagome: compensato
rivestimento: eventuale tessuto in pelle.