sabato 20 maggio 2017

A aggiornato 20/5 h 12.22 Andrea Calabrò, Giovanni Cammera - POProust

okkey, ne abbiamo parlato a Lezione il 18/5. aggiornerò lo Status e o ma, vedi discussione in proposito, bell'idea: ora applicatela (altro da un photoshop)e poi avremo SOLO tutto il resto, ovvero la poltrona, ma se il motivo cornice & piedi è riconoscibile dai vostri liz 4, and varianti etc già apprezzati poi restano le superfici più ampie. procediamo e poi decideremo (SENZA PAURA E SO A CHI MI RIFERISCO!). cp
Buongiorno Professoressa, abbiamo provveduto a cambiare l’imbottitura alla sedia. Inoltre, come già da lei indicatoci abbiamo modificato l’immagine del telaio, cercando di mettere insieme le elaborazioni precedenti.

-Elaborazioni su telaio




Visione Frontale


Visione Posteriore


Visione Laterale Dx


Visione Laterale Sx


-Sedia con nuova imbottitura


Foto 1


Foto 2


Foto 3


Foto 4 

-Sedia recuperata


Foto 5


Foto 6


Foto 7


Foto 8








proporre altri per "parte posteriore si compone con un motivo decorativo" e il nero per cornici e profili da modificare. inoltre meglio evitare disegni identici e ripetitivi e così piccoli da non lasciar identificare le parti estratte dalle elaborazioni, serve invece uno schema coerente. cp 



La parte posteriore si compone con un motivo decorativo che si rifà al vestito utilizzato da Liz Taylor nel film “Cleopatra” mentre avviene il suo ingresso a Roma. Le parti laterali e quella frontale, invece, riprendono le caratteristiche della Proust di Mendini.







–Elaborazioni:
 Visione Frontale

Visione posteriore


Visione Laterale dx


Visione Laterale sx



-Schizzi:

Visione Frontale

 Visione Posteriore

Visione Laterale dx

Visione Laterale sx


il motivo decorativo è la quarta immagine di riferimento? cp 02. SOGGETTO DI RIFERIMENTO:
    -Integrazione
     (immagine 2): Elizabeth Taylor nel film "Cleopatra" (1963) 
    (immagine 3): Elizabeth Taylor nel film "Cleopatra" (1963) 

   (immagine 4): Motivo decorativo
   Elaborazioni
   (Liz 5): Immagine con motivo
   (Liz 6)
sì, ottime elaborazioni di una delle immagini. aspetto le altre. buona base di recupero.
cp
O1. TIPOLOGIA  
     (Foto 1):"Poltrona Proust" di A. Mendini per Magis (1978)
(Foto 1)

02. SOGGETTO DI RIFERIMENTO: Elizabeth Taylor nel film "Cleopatra" (1963). Le immagini che si intendono adoperare sono le seguenti: Liz 1 (da lei fornita), Liz 2, 3, 4 (elaborazioni cromatiche realizzate in funzione della tipologia decorativa della Proust)


(Liz 1)


(Liz 2)


(Liz 3)


(Liz 4)


03. MATERIALI 
     (Foto 2):Poltrona di recupero con imbottitura in gommapiuma e telaio in legno 
(Foto 2)

Spiegazione: Partendo dal telaio ligneo della poltrona da noi recuperata, intendiamo realizzare un rivestimento imbottito con tela stampata/dipinta elaborata con porzioni delle immagini dei soggetti di riferimento inserite nelle geometrie cromatiche della Proust di Mendini. (Come illustrato in "Liz 4" )